La gestione amministrativa in un Comune non ha un anno zero : le scelte della precedente amministrazione incidono sui comportamenti e le scelte della amministrazione successiva.
I calcoli dell’indice sintetico di virtuosita’ sono fatti per trienni. Quando siamo arrivati quell’indice di virtuosita’ per il triennio 2006/2007/2008 era di 33,37 e l’amministrazione era di Sinistra. Gli stessi postano sul proprio blog un demagogico attacco alla mia amministrazione basandosi sull’indice senza citare quale fosse il loro, che dati alla mano, era ben piu’ basso.
Il dato del secondo triennio reso noto dalla Regione Lombardia, calcolato sulla base dei rendiconti del 2009/2010/2011, e’43,31.
Un bel balzo di 10 punti in una situazione generale economica molto penalizzante, non presente per chi ha governato la Citta’ di Muggio’ dal 2004 al 2009.
Non bisogna dimenticare che nel 2012 la Corte dei Conti a Sezioni Riunite nella relazione al parlamento ha definito il Comune di Muggio’ quale Ente di Eccellenza.
Il miglioramento di 10 punti dell’indice sintetico di virtuosita’ insieme alla eccellenza rilevata dalla corte dei Conti indicano che il percorso di rigore della gestione economica affiancato a quello riorganizzativo della struttura gestionale dell’Ente e’ premiante .

LEAVE A REPLY